Dai Dilettanti al Professionismo

I nove gironi di serie D
Rispondi
Avatar utente
amaranto
Messaggi: 2141
Iscritto il: 1 marzo 2012, 16:26

Re: Dai Dilettanti al Professionismo

Messaggio da amaranto »

sergy452 ha scritto: 18 ottobre 2023, 19:09
ars72 ha scritto: 18 ottobre 2023, 7:45
sergy452 ha scritto: 14 ottobre 2023, 16:10 Bomba del Sale, il profeta Hernanes nella squadra alessandrina di Prima Categoria
https://www.settegiorniatortona.it/2023 ... -hernanes/
Ha aperto un ristorante vicino Asti e si è trovato una squadra in zona.
Comunque questo è il topic di quelli che ce l'hanno fatta partendo dal basso, non di quelli che a fine carriera scendono nei dilettanti 😁
Non sapevo dove metterlo e ho pensato che andasse bene pure qui. Dai dilettanti al professionismo e viceversa! :lol:
Finalmente è nella categoria più adatta a lui
Per aspra via ad aspra meta
Ale83
Messaggi: 1622
Iscritto il: 14 febbraio 2008, 22:58
Località: Pistoia

Re: Dai Dilettanti al Professionismo

Messaggio da Ale83 »

Albert Camus, diceva che tutto quello che ha imparato dalla vita lo ha imparato dal calcio e vedendo la storia di Federico Gatti, partito dai dilettanti ed arrivato fino alla nazionale è difficile dargli torto.
sergy452
Messaggi: 25181
Iscritto il: 29 maggio 2008, 20:42
Località: Pontecurone (AL)

Re: Dai Dilettanti al Professionismo

Messaggio da sergy452 »

Juventus & Derthona
Ale83
Messaggi: 1622
Iscritto il: 14 febbraio 2008, 22:58
Località: Pistoia

Re: Dai Dilettanti al Professionismo

Messaggio da Ale83 »

Ternana non avendo disponibilità economiche importanti, cerca di scovare nelle categorie inferiori, ricorda un pò il Perugia di Gaucci che andò a scovare i vari Materazzi, Liverani, Grosso, Bucchi...
Ale83
Messaggi: 1622
Iscritto il: 14 febbraio 2008, 22:58
Località: Pistoia

Re: Dai Dilettanti al Professionismo

Messaggio da Ale83 »

Jesina, Maceratese, Taranto, Martina, Campobasso, Cavese, Bisceglie. Queste le squadre in cui ha giocato Alessandro Gabrielloni prima della svolta, che avviene con il passaggio al Como: qui due anni in Serie D, poi la promozione in Serie C fino ad arrivare alla Serie B....e adesso quel "Sogno" chiamato Serie A!
Rispondi